ABOUT

EXHIBITIONS

 

2019

- I'm so happy I could cry - The Day of Contemporary Art Amaci - XXII Secolo Associates - Palmanova Italy

Arte ESPOO, International Exhibition ItaliArts at the Sello Library, Espoo Finland

- Mutations, San Servolo Island "Event" collective at the same time as the Art Biennale 2019,Venice Italy

- SVELATI  E.C.Budai & C. Stragapede  dual solo show, curator Gabriella Del Frate, Palmanova, Polveriera Garzoni (Ud.Italy )

                 

2O18

- Art Istanbul 2018, ArteStruttura Gallery,Fiera Arte, Editoriale Giorgio Mondadori

- The Day of Contemporary Art,Amaci, Sede XXII Secolo Associates, Palmanova ( Udine )

- 7° Biennale internazionale di arti visive VILLA FARSETTI, Santa Maria di Sala, Venezia

- ItaliArts, International exhibition, Rathaus Stuttgart, Germany

   

2017

- Palazzo Thun  Trento  " Biennale Artisti a Statuto Speciale 2017 " Trentino Alto Adige Italy
- Galleria Civica  Bolzano  " Biennale Artisti a Statuto Speciale 2017 " Trentino Alto Adige Italy

- Matteo 27:24, installazione a Grado  Italy

- Museo Sa Corona Arrubia  " Biennale Artisti a Statuto Speciale 2017 " Sardegna Italy

- Chiesa di San Girolamo " Sacro e Profano" a Frontino ( Pesaro,Urbino ) Italy

- Museo Torres Sulis " Biennale Artisti a Statuto Speciale 2017 " Alghero,Sardegna Italy

2016

-  INFINITY solo exhibition by Elena Clelia,Studio Elecle,Palmanova, Borgo Udine 31 Italy

-  collaboration" iSculpture Gallery"San Gimignano , Casole d'Elsa ,Tuscany

-  Contemporary day " Ancora una volta soltanto "Castello di Ossana Trento  Vernice Contemporanea

2015

- Contemporary Day " Alice in Wonderland " Cittadella ,Padova Italy
- Festival dell' Arte e della Cultura, Galatone, Lecce Italy
- Salone Arte Contemporanea Trieste Italy

- SUMMER ART 2015 Mazzoleni Gallery Forte Village Resort Sardegna Italy 
- Third place sculpture at PREMIO ARTE PESARO 2015 Italy
- SUMMER ART 2015  Mazzoleni Gallery, Vittorio Sgarbi VENEZIA JW Marriott Resort 

 

2014

_ Transconcettualismo e Transfigurativismo a cura di Nani Marcucci Pinoli, Alexander Museum Pesaro
- FIERA ARTE PADOVA ( L. Larkina art Gallery )
- Personal installation in Collective " Femininity in the Art " The Castle of Frontone Marche Italy

- Collective "ContemporaneArt"  Church of San Francesco Tagliacozzo, L'Aquila Italy

- Personal installation in Collective " L' Arte ricorda 1914,2014" Udine 

- Personal installation in Collective " Arte and Recycle " Udine

- Personal Exhibition in the Alexander Museum Palace Hotel, Pesaro Italy (curator Alessandro Ferrucio Marcucci Pinoli)
- Installation  "The seduction of the art " Church of San Michele, Fano Italy (curator L. Larkina and Giorgio Gregorio Grasso)
- Exhibition " Form and Gesture " with Marco Ciani, Udine Italy


2013
- Fiera Arte Padova . ART EXPO 2013 Italy (artstudio Loreta Larkina)
- Collective " Cittadella Contemporary Art " Cittadella Padova Italy 
- Collective " Dreams " in Palazzo Ca' Zanardi, Venezia Italy
- Collective " Clouds " in Palazzo Ca' Zanardi, Venezia Italy
- Personal Exhibition and lecture " Art and recycle " Udine Italy
- Collective in " Caffe' Letterario " Roma Italy
-" Sensations " personal exhibition in Just Cavalli Hollywood caffe', Milan Italy
- Premio arte centro 2013 Castello Orsini, Soriano del Cimino


2012
-" Egos III " collective in Roa Gallery, London UK
- Collective in Palace of State Archives, Rijeka  Croazia
- Collective in State Museum in Pisino, Istria, Croazia
- Collective in Library of State in Trieste , Italy


2011
- Personal Exhibition in Cividale del Friuli, Italy
- Personal Exhibition in Rosazzo , Friuli Italy
- Exhitions in cultural events with poets and musicians

 

Elena Clelia Budai è una scultrice italiana che da diversi anni si dedica all’utilizzo di materiali innovativi ricreando figure umane modellate in maniera classica e contemporanea. La sua formazione nasce dall’esperienza nel settore del design e nella ricerca di strutture polimeriche, sviluppando espressioni che riproducono concretamente stati d’animo e percezioni corporee. Ha iniziato nel Duemila riproducendo calchi materici di parti anatomiche, per passare successivamente ad altorilievi classici e figure statuarie a grandezza naturale. Nel suo percorso espositivo ha creato ambientazioni e installazioni ed è stata invitata a esporre in diverse sedi museali e gallerie, in Italia ed all’Estero. Le più importanti vernici a Venezia, Milano, Pesaro, Trento, Bolzano, Londra, Rijeka,Stoccarda, Istanbul. E' presente nei cataloghi di Giorgio Mondadori. Nel 2016 ha aperto il suo studio/galleria nel centro storico della Fortezza di Palmanova, sito Unesco. L’utilizzo e lo studio di queste materie sperimentali ha permesso a Elena Clelia Budai (Aka Elecle) di avere un posto esclusivo nell’ambito internazionale dell’Arte contemporanea.

Elena Clelia Budai is an Italian sculptress. She has been devoting for several years to the use of innovative materials recreating human figures in classical and contemporary way. Its formation is a result of the experience in the fields of the design and of the research of polymer structures. She develops expressions that in concrete terms reproduce states of mind and bodily perceptions. She has begun in the year two thousand with the reproduction of earthy casts of anatomical part, to pass subsequently to classical high reliefs and statuary life-size figures. During her exhibition path she has created settings and installations and she was invite to expose in several museum seats and galleries in Italy and abroad. The most important paintings in Venice, Milan, Pesaro, Trento, Bozen, London, Rijeka, Stuttgart and Istanbul. In 2016 she has opened her atelier/gallery in the historical centre of the fortification of Palmanova that is a Unesco site. The utilize and the study of these experimental matters has allowed to Elena Clelia Budai (Aka Elecle) to have an exclusive place in the international sphere of the contemporary art.

L'artista propone con grande creatività ed inventiva l'arte del polimaterico , esprime il concetto dell'importanza del riciclo e della sperimentazione dei materiali ed è solita ricreare suggestioni ed emozioni attraverso ambienti ed installazioni . Il suo background artistico le ha permesso di crescere a contatto con l'arte e le sue innumerevoli sfacettature , alimentando il desiderio di ricerca e di creazioni che non si limitano alla pittura ed al figurativo. Le sue tecniche innovative che vedono utilizzate lacche, paste e plastiche le garantiscono una presenza esclusiva in ambito artistico. Le figure umane ricreate da Elena Clelia Budai ( in arte Elecle) sono la perfetta rappresentazione dell'uomo e del rivestimento che esso necessita per proporsi in una società che troppo spesso non consente la libera espressione di sè. Nel polimaterico dell'artista troviamo lineamenti scultorei di proporzioni perfette ma in cui viene penalizzata volutamente la manifestazione dell'espressione facciale , la superficie liscia del volto solitamente di colore bianco o rosso trasmette uniformità e perfezione. La perfezione e l'uniformità dei volti e dei corpi però, creano difficoltà nello scorgere l'emozione del soggetto proposto: le plastiche e le lacche utilizzate dall'artista rendono necessaria l'interpretazione osservando la forma nel suo insieme e non il singolo dettaglio di uno sguardo o di un lineamento. Le figure e i volti vengono ricostruiti e nel tempo stesso ricoperti con il materiale che diventa parte integrante del significato dell'opera e non solo il mezzo per la creazione della stessa.        Fano, 2014           Giorgio Grasso

© 2016 Elena Clelia Budai | www.elenacleliabudai.com | elecle@live.it I cf.BDULNE64P43E083D 

  • Instagram Icona sociale
  • Blogger Social Icon
42993603_10211157314683342_2599823388797